Un applauso alla Germania per le scuse

Anche monsignor Danilo D'Angiolo, vicario foraneo della Versilia, applaude il gesto della Germania che domenica a Sant'Anna, nel corso delle cerimonie di commemorazione, ha ufficialmente chiesto perdono per la strage nazista.
"Mi compiaccio del coraggio dimostrato dal rappresentante tedesco e ho apprezzato particolarmente l'appluaso liberatorio degli italiani che scoppiato dopo il suo discorso.
E' un gesto di riconciliazione e mi auguro che la richiesta venga accolta da tutti.
L'auspicio che la Germania si muovesse per chiedere formalmente il perdono per l'eccidio di Sant'Anna l'avevo formulato anch'io un anno fa, in occasione del Giubileo del Martirio".

indietro