news da sant'anna di stazzema
 
62░ Anniversario della Liberazione dal nazifascismo
Programma delle celebrazioni
ricevuto dal sito ufficiale
2 agosto
Chiesa di Stazzema
Ore 21.00: Concerto in memoria dell'Eccidio del Quintetto Gaudeamus Ensemble nato nel 1992 dall'incontro di cinque giovani musicisti, provenienti dalle pi¨ importanti scuole italiane, attualmette attivi nelle principali compagini orchestrali italiane ed estere (Teatro alla Scala e Concertgebow di Amsterdam).
In programma Musiche di Mozart Quintetto per archi kv 515 in do maggiore e Quintetto op.111 di Johannes Brahms Eseguono: Duccio Beluffi, Claudio Mondini, Francesca Moneto, Beatrice PomÓrico e Simone Briatore.
5 agosto
Mulina di Stazzema
Chiesa
ore 21.00: Concerto in memoria dell'Eccidio del quartetto Gaudeamus.
In programma la trascrizione dell'epoca del Requiem di Mozart per quartetto d'archi, opera di Pietro Lictensthal. Eseguono: Duccio Beluffi, Claudio Mondini, Francesca Moneto, Beatrice Pomarico.
6 agosto
Sant'Anna di Stazzema
" Un fiore a Sant'Anna "
Manifestazione sportiva
23░Corsa podistica "da Pieve a Pieve"
18░ cicloscalata non competitiva
11░ pedalata in mountain bike
5░ Trofeo Dario Mazzocchi
1░ Trofeo Lino Genovesi
8 agosto
Piazza della Chiesa Farnocchia
Ore 21,00: In occasione del 62░ Anniversario dell'incendio che distrusse il paese di Farnocchia ad opera dei Nazi-Fascisti, concerto jazz, eseguito da: Andrea Roventini & The New Stompers Band fondata nel '97 e specializzata nel proporre ed interpretare i classici jazz.
Piero Borrini (clarinetto),Massino Costa ( banjo), Giovanni Sanguineti ( contrabbasso), Andrea Roventini (batteria).
Saranno presenti il Sindaco di Stazzema Michele Silicani, l'Assessore Paolo Conti, l'Associazione Martiri di S.Anna e il Gruppo Labaro di Mulina di Stazzema.
11 agosto
Piazza Europa
Pontestazzemese
Ore 9.00: Deposizione corone di alloro in memoria delle vittime degli eccidi di Capezzano Monte e Mulino Rosso di Valdicastello, trucidati dai nazifascisti il 12 agosto 1944.
Ore 10.00: Deposizione di una corona di alloro alla targa in ricordo della Medaglia d'Oro al Valor Miliare per la Versilia
Ore 10,15: Deposizione di una corona di alloro al busto di Don Innocenzo Lazzeri, Medaglia d'oro al Valor Civile Mulina di Stazzema Onoranze ai caduti di Mulina: Don Fiore Menguzzo, Medaglia d'Oro al Valor Civile, e famiglia.
Ore 10.30: Deposizione di una corona di alloro al monumento ai Caduti e celebrazione della S.Messa celebrata dal Vicario Foraneo della Versilia Don Giuseppe Napolitano.
Saluti dell'Amministrazione Comunale e delle AutoritÓ presenti.
Interventi. Michele Silicani, Sindaco di Stazzema Maurizio Verona, Presidente della ComunitÓ Montana Alta Versilia Patrizio Petrucci, Vice Presidente della Provincia di Lucca.
11 agosto
Sant'Anna di Stazzema
Ore 21.00: "Fiaccolata silenziosa", tradizionale fiaccolata che dalla piazza della Chiesa, attraverso la via Crucis, sale al Sacrario.
12 agosto
Piazza della Chiesa
Sant'Anna di Stazzema
Ore 8,30 celebrazione 1░ S.Messa officiata da Don Marco Marchetti, parroco di Valdicastello, la Culla e S.Anna.
Ore 9,30. deposizione di corone di alloro ai cippi e alla lapidi in memoria dei caduti
Ore 10,00 Celebrazione II░ S.Messa sul sagrato della chiesa, concelebrata dall'Arcivescovo del Principato di Monaco Sua Eccellenza Monsignor Bernard Barsi e da Monsignor Antonio Cecconi, Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Pisa
Ore 10,45 Composizione del Corteo, salita lungo la Via Crucis,
Ore 11,00 Monumento Ossario Col di Cava- deposizione corona di alloro
Ore 11,15 saluto dell'Amministrazione Comunale di Stazzema Michele Silicani.
Intervento del Presidente dell'Associazione Martiri di S.Anna Enrico Pieri.
Interventi delle PersonalitÓ e AutoritÓ di Governo per le Orazioni Ufficiali di Onoranze alle Vittime.
Saranno presenti: Regioni, Province e Comuni d'Italia con i Gonfaloni.
Museo Storico della Resistenza
Ore 12,30 Visita " a cantiere aperto " delle AutoritÓ presenti al Mueso Storico della Resistenza.
Presentazione dell'installazione multimediale "Dov'Ŕ l'uomo?" di Ivano Cappelli.
L'opera affronta il tema della guerra intesa come assenza dell'Uomo. L'opera Ŕ stata esposta nei luoghi di deportazione e di eccidi nazifascisti.

indietro